fbpx

L’ambiente di lavoro pulito come la propria casa. La storia del verniciatore Lorenzo Valerio

L’aspirapolvere centralizzato: la soluzione per gestire polveri extrafini di vernici

L’aspirapolvere centralizzato: la soluzione per gestire polveri extrafini di vernici

Lorenzo Valerio possiede uno stabilimento di verniciatura a Mariano Comense (CO), dove tratta sia legno che metallo, e nella sua attività il difficile rapporto con le polveri e gli scarti è una costante. Per anni, gli operatori del suo stabilimento hanno sempre lavorato con macchinette orbitali collegate agli aspiratori carrellati riscontrando, però, diverse problematiche.

In primo luogo, scarti e polveri non venivano mai davvero eliminati facendo tornare a casa il personale sporco all’inverosimile. La manutenzione, poi, era diventata insostenibile perché molto invasiva e non sempre efficace.

D’inverno, inoltre, il sistema di aspirazione supplementare presente nella cabina di carteggiatura aspirando migliaia di metri cubi d’aria calda faceva salire di molto i consumi d’energia per il riscaldamento.

Infine, le macchinette orbitali collegate agli aspiratori carrellati emettevano un fischio molto acuto e fastidioso durante il loro utilizzo che creava problemi a livello uditivo.

L’intuizione dell’installatore Antonio Fratea

L’intuizione dell’installatore Antonio Fratea

“Ho conosciuto Sistem Air grazie al loro Area Manager Maurizio Boglio durante un corso tenuto con un distributore elettrico. Dei suoi prodotti mi hanno subito colpito la loro utilità e potenzialità.” – ha raccontato l’installatore Antonio Fratea.

“Ed è stato proprio scoprendo l’aspirapolvere centralizzato che ho avuto l’intuizione di proporlo al mio cliente Lorenzo Valerio per il suo stabilimento di verniciatura. Mi è subito sembrato lo strumento migliore per porre fine ai miei sempre più continui interventi di manutenzione. E quindi ai suoi problemi derivati dall’utilizzo dei carrellati.” – ha continuato Fratea.

“Maurizio mi ha seguito nella progettazione dell’impianto, suggerendomi di unire alla centrale aspirante un separatore polveri Turbix. L’installazione, poi, è stata relativamente facile. E la qualità e le capacità dell’impianto hanno di gran lunga ridotto i miei interventi di manutenzione. Per la gioia anche del mio cliente che non ha più avuto rallentamenti lavorativi da questo punto di vista.”

L'installatore Antonio Fratea

I benefici più importanti raccontati da Lorenzo Valerio

I benefici più importanti raccontati da Lorenzo Valerio

L'imprenditore Lorenzo Valerio

“Con l’aspirapolvere centralizzato la svolta è stata netta e su diversi aspetti.” – ha affermato Lorenzo Valerio. “In primo luogo finalmente non torniamo più a casa sporchi all’inverosimile. E anche a livello acustico non c’è paragone, grazie alla silenziosità di questo impianto.”

“Noi abbiamo una cabina di carteggiatura di 8 metri e, anche grazie all’esperienza positiva avuta con l’aspirapolvere centralizzato su 3 nostre postazioni, ho deciso di ampliare l’impianto arrivando a 5 postazioni collegate con il centralizzato.” – ha continuato Lorenzo Valerio.

“Indubbiamente, poi, grazie all’aspirapolvere centralizzato non solo respiriamo molte meno polveri dannose ma il lavoro è più fluido perché gli scarti della verniciatura non rimangono attaccati al piano di lavoro.”

“C’è stato anche un impatto sui costi legati al riscaldamento perché con il centralizzato non ho più dovuto utilizzare il sistema di aspirazione supplementare che prima, invece, entrava in funzione aspirando, oltre alle polveri, parecchia aria calda.” – ha concluso Lorenzo Valerio.

Un impianto con potenzialità globali

Un impianto con potenzialità globali

Secondo l’installatore Fratea: “L’aspirapolvere centralizzato è globalmente un ottimo impianto. La sua facilità di installazione e la scarsa manutenzione che richiede lo rendono appetibile per qualsiasi applicazione industriale. Senza dimenticare la sua versatilità che gli permette di adattarsi alle diverse dimensioni degli stabilimenti e che io stesso ho sperimentato effettuando un ampliamento proprio in questo stabilimento di verniciatura.”

“Ho scelto l’aspirapolvere centralizzato sia per la fiducia che ho nei confronti del mio installatore sia perché ho intuito subito le potenzialità di questo impianto. A distanza di tempo posso dire che l’aspirapolvere centralizzato di Sistem Air Pro è stata la soluzione ai miei problemi.” – ha concordato Lorenzo Valerio.

Il blog della salute