fbpx

Cappotto termico e aspirapolvere centralizzato: l’occasione giusta per fare l’impianto

L’incentivo per una casa energicamente più efficiente

L’incentivo per una casa energicamente più efficiente

Il Superbonus 110%, com’è ormai noto, è l’incentivo entrato in vigore per favorire il miglioramento energetico degli immobili attraverso interventi mirati con il vincolo dell’incremento di almeno due classi energetiche dell’edificio. Non solo, questa misura comporta numerosi vantaggi a costo zero per i proprietari di immobili tra cui:

  • edifici energeticamente più efficienti
  • consumi ridotti e conseguenti bollette più leggere
  • maggior confort abitativo
  • riduzione di condensa e muffa dovuta ai ponti termici
  • rivalutazione dell’immobile
  • rinnovata estetica dell’edificio

Dall’entrata in vigore si sono susseguite diverse modifiche ma, tra i vari interventi attuabili per usufruire del Superbonus 110%, è sempre stata valida la possibilità di realizzare l’isolamento termico degli edifici attraverso l’applicazione del cappotto termico.

Sistem Air: un impianto esterno da integrare con il cappotto

Sistem Air: un impianto esterno da integrare con il cappotto

Nella foto presente in questo articolo viene mostrato il passaggio dell’impianto aspirapolvere centralizzato che accoglierà la rete tubiera all’esterno dell’abitazione e che verrà integrato con il cappotto termico, finanziato con il Superbonus 110%, senza perdere l’efficienza energetica.

Questa soluzione adottata da Sistem Air offre l’opportunità di dotarsi di un sistema di pulizia integrato in una casa già terminata riducendo al minimo l’impatto con la parte interna delle pareti e sfruttando i lavori di questo incentivo per l’efficientamento energetico.

L’esempio di questa abitazione è un invito a riflettere sul fatto che è davvero possibile rispondere a due esigenze diverse (efficientamento energetico e pulizia della casa) con un’unica soluzione definitiva per la propria abitazione. Risparmiando in bolletta e guadagnando in salute.

Der Gesundheitsblog