Animali in casa? Ecco i consigli utili per le pulizie

Mantieni i tuoi ambienti puliti con l’aspirapolvere centralizzato

Mantieni i tuoi ambienti puliti con l’aspirapolvere centralizzato

Quando condividi la tua casa con un amico peloso gli studi di settore confermano che questo ti rende sicuramente più felice e sano. Tuttavia la tua casa potrebbe non essere in ordine e profumata come vorresti.

Prima di iniziare con la pulizia delle stanze dovrai preoccuparti di tenere i tuoi animali domestici sempre ordinati e ben spazzolati. Una toelettatura periodica può aiutare molto a ridurre l’accumulo di peli e lo sporco in giro per casa.

L’aspirapolvere centralizzato è l’unico sistema davvero in grado di contrastare il problema delle allergie, espellendo micropolveri all’esterno come le larve di pulci, e di aspirare anche i peli più sottili grazie alla sua forza aspirante.

Non rimandare le pulizie di tutte le superfici

Non rimandare le pulizie di tutte le superfici

Gli animali domestici amano dormire sul divano di casa e trascorrere molto tempo in assoluto relax fra i cuscini che decorano le sedute. Alcuni tipi di rivestimenti sono più soggetti a macchiarsi, a trattenere odori sgradevoli e a raccogliere i peli, come quelli a trama fitta o in velluto. In questi casi potrai considerare di acquistare un nuovo divano con tessuto antimacchia molto semplice da pulire, oppure utilizzare l’aspirapolvere centralizzato con le apposite spazzole che permettono di aspirare in profondità tutelando i tessuti.

Non basta eliminare i peli dai rivestimenti. Occorre, infatti, pulire tutte le superfici domestiche!

Gli animali spesso provocano qualche piccolo guaio e incidente fra le mura domestiche. In questi casi, non lasciare che i loro bisogni rimangano a lungo nella lettiera, sul tappeto o sparsi in casa. Agisci il prima possibile con l’aspirapolvere centralizzato.

Non trascurare gli accessori del tuo animale

Non trascurare gli accessori del tuo animale

Come sempre, prevenire è meglio che curare… Uno zerbino assorbente all’ingresso di casa, asciugamani e salviette in lavanderia sono fondamentali per pulire l’animale domestico quando rientra dalle passeggiate e in tutti i casi in cui noterai che le sue zampe sono sporche di terra e fango.

Posiziona gli accessori del tuo pet in un’unica stanza e ricorda che non solo la cuccia e le ciotole, ma anche i giocattoli e persino il guinzaglio raccolgono cattivi odori e devono essere puliti con una certa regolarità. Utilizza solo detergenti adatti e a base naturale e lascia asciugare in pieno sole.

Il bicarbonato di sodio è ottimo anche per neutralizzare gli odori: puoi usarlo per i tappeti e la moquette prima di passare l’aspirapolvere. Altro ingrediente molto efficace per neutralizzare gli odori è l’aceto, che potrai adoperare per lavare i giocattoli e la cuccia.

Il blog della salute